Olil essenziali e rimedi naturali








ProprietÓ

Eiaculazione precoce e inibizione del controllo dell'orgasmo

Per eiaculazione precoce si intende la incapacitÓ di mantenere l'erezione per una durata di tempo accettabile da soddisfare il partner.

In realtÓ di precoce non c'Ŕ niente, i tempi di eiaculazione umana sono, come in tutti gli altri animali, piuttosto veloci, e sono sufficenti a inseminare la femmina.
Esiste, semmai, la non capacitÓ a gestire l'eiaculazione. Si tratta quindi di imparare a gestire questo momento.
L'eiaculazione precoce Ŕ un fenomeno ormai diffusissimo, sopratutto tra i giovani, e generalmente non Ú dovuto a problemi fisici, ma a situazioni psicologiche come ansia, paura di non riuscire, emotivitÓ, emozione , partner non desiderato.

Le terapie possono essere le pi¨ svariate, spesso Ú sufficente, durante l'atto sessuale, effettuare delle soste, in maniera tale da essere in grado di dominare lo stimolo. In questo caso bisogna capire bene il meccanismo della eiaculazione e quali sono le sensazioni che la sua imminenza porta. Se il problema Ŕ di tipo emotivo questa soluzione probabilmente non darÓ i risultati desiderati.

Se il problema Ú di tipo emotivo il discorso Ú leggermente pi¨ complesso. Innanzitutto si dovrebbe capire da quale fattore specifico Ú dovuto (emozione, ansia) dopodichŔ agire di conseguenza. Nei casi di ansia l'utilizzo di un prodotto, magari naturale, che blocchi l'eccesso di emotivitÓ pu˛ aiutare a risolvere il problema.
Pi¨ complicato Ú trattare le problematiche legate all'eiaculazione precoce dovute a rapporti interpersonali, quali una mancanza di sufficente confidenza con il partner, o unpartner non totalmente desiderato. In tal caso Ú consigliata una psicoterapia individuale.


Farmaci ed eiaculazione precoce
John Pryor della Urologic Surgery ha di recente condotto degli studi presso l'UniversitÓ del Minnesota arrivando ad una conclusione abbastanza ambigua. Ha infatti scoperto che in pazienti depressi, ai quali venivano somministrati farmaci antidepressivi, si otteneva come effetto collaterale il ritardo dell'eiaculazione. Il principio attivo causa di questo effetto Ú il dapoxetine, un inibitore del meccanismo di recupero del neurotrasmettitore serotonina, sostanza importante nella regolare dell'umore.
Lo studio Ú avvenuto si 2600 uomini e i risultati sono stati pubblicati sulla rivista "The Lancet".
Approfondimenti: www.naturalvitality.it


L' eiaculazione precoce Ú considerata una malattia ma in realtÓ Ú causata da una situazione emotiva non controllata. Con il termine eiaculazione precoce intendiamo la non capacitÓ di mantenere l'erezione per una durata di tempo accettabile da soddisfare il partner. L'eiaculazione precoce Ŕ un fenomeno ormai diffusissimo, sopratutto tra i giovani, e generalmente non Ú dovuto a problemi fisici, ma a situazioni psicologiche come ansia, paura di non riuscire, emotivitÓ, emozione , partner non desiderato.
L'utilizzo di prodotti naturali pu˛ essere utile contro il problema della eiaculazione precoce in







Elenco articoli


Afrodisiaci naturali
Prodotti Afrodisiaci
Disfunzioni sessuali
Eiaculazione precoce
Impotenza

Erbe afrodisiache


Epimedio
Catuaba
Suma


 Zenobia | Copyright « 2012 - 2017